Ricerca Volontari – Corpo Europeo di Solidarietà

Premessa

L’associazione Sodalis CSVS è risultata beneficiaria quale capofila del progetto “SolidalCiti” presentato alla Commissione Europea a valere sul Programma Europe for Citizens annualità 2017 e si sviluppa dal 31 gennaio 2018 al 30 luglio 2019.

Obiettivi e partner

Il progetto è in partenariato con organizzazioni non profit e centri di supporto al volontariato presenti in Albania, Austria, Belgio, Bosnia and Erzegovina, Bulgaria, Estonia, Francia, Grecia, Malta, Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia, Regno Unito e mira a creare occasioni di confronto e di indagine sull’impegno del volontariato nelle situazioni di emergenza e di crisi come quelle legate all’accoglienza di migranti e le emergenza naturali ed antropiche; il progetto, inoltre, intende approfondire il rapporto giovani e volontariato anche alla luce della recente istituzione del Corpo di Solidarietà Europeo da parte della Commissione Europea.

Corpo Europeo di Solidarietà

Il Corpo europeo di solidarietà è la nuova iniziativa dell’Unione europea che offre ai giovani opportunità di lavoro o di volontariato, nel proprio paese o all’estero, nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa.

Disponibilità richiesta e date

Sodalis intende coinvolgere n. 8 volontari da inserire nel Corpo Europeo di Solidarietà nell’ambito del progetto Solidalciti.

Il lavoro in team sarà di due gruppi da 4 volontari che contribuiranno alla realizzazione delle attività progettuali; il primo gruppo team sarà attivato dal 11 al 24 febbraio mentre il secondo team dal 12 al 26 giugno 2019.

1° Team:

I 4 volontari supporteranno ed assisteranno il CSV Salerno nel lavoro di ricerca previsto dal progetto sullo stato del Volontariato in Europa. L’attività si svolgerà presso gli uffici del CSV Salerno e presso il territorio in cui il volontario è domiciliato. L’attività prevede un rimborso spese come previsto dal programma European Solidary Corps (trasferimenti, vitto ed eventuale alloggio) e comporta un impegno settimanale di 30 ore.  

2° Team:

I 4 volontari supporteranno ed assisteranno il CSV Salerno nel lavoro di preparazione dell’evento finale del progetto che si terrà a Bruxelles il 18 giugno 2019 e della disseminazione delle attività realizzate nel progetto. L’attività prevede un rimborso spese come previsto dal programma European Solidary Corps (trasferimenti, vitto ed eventuale alloggio) e comporta un impegno settimanale di 30 ore.  

Per entrambi i team è previsto la partecipazione all’evento finale a Bruxelles il 18/06/2019.

Ruolo di Sodalis

Sodalis si impegna ad organizzare e coordinare l’attività di ciascun Team e a garantire il rimborso delle spese così come previsto dalla Guida European Solidarity Corps.

Requisiti

Possono partecipare i cittadini europei di età compresa tra i 18 ed i 30 anni non compiuti che si trovano in condizioni di minori opportunità ovvero residenza in aree geografiche svantaggiate, condizione di disagio sociale e/o economico.

Per aderire al Corpo Europeo di Solidarietà si ricorda che è necessario essere iscritti al portale: https://europa.eu/youth/solidarity_en   

Sodalis è disponibile a supportare i partecipanti nella fase di registrazione al portale.

Tempistica

Per poter partecipare è necessario effettuare la registrazione al portale https://europa.eu/youth/solidarity_en e comunicare via mail a solidalciti@csvsalerno.it il codice personale che comparirà al termine dell’iscrizione al portale.

La procedura di iscrizione al portale per il 1° Team deve effettuarsi entro mercoledì 6 febbraio 2019; la scadenza del 2° Team è per il 25 maggio 2019.  

Per informazioni: Fabio Fraiese D’Amato- Area Formazione – formazione@csvsalerno.it

Scarica bando